Missionarie della Consolata

QUANDO ‘LORO’ DIVENTA ‘NOI’

Sono Adanech Mitiku Shawo, originaria del Kaffa, in Etiopia, regione che il beato Giuseppe Allamano aveva sognato come primo campo apostolico per i suoi missionari. Ci andarono, poi, e fondarono anche la mia parrocchia; per questo sento di essere porzione di quel seme da loro gettato: ho 32 anni e sono Missionaria della Consolata. In …

QUANDO ‘LORO’ DIVENTA ‘NOI’ Leggi altro »

La vera novità? La vita della gente

Il Kazakistan? È dietro l’angolo, cosa credete? Lo abbiamo capito all’improvviso quando abbiamo cominciato a riflettere sul tema che ci era stato assegnato: raccontare come si svolge una nostra settimana a Zhanashar. Ci siamo accorte, cioè, che la nostra vita, e la vita della gente che è con noi, segue grossomodo le ‘regole’ che sono …

La vera novità? La vita della gente Leggi altro »

GIUSEPPE ALLAMANO, PADRE E MAESTRO DI MISSIONARI

Quando Giuseppe Allamano parla dei due Istituti missionari da lui fondati, lo fa riferendosi sempre ad essi come a delle famiglie. La famiglia è per lui un modello di vita, non soltanto quella di Nazaret, esempio di ogni famiglia cristiana, ma anche la sua stessa famiglia, quella che ha conosciuto nell’ambiente contadino del Monferrato in cui è stato generato e in cui …

GIUSEPPE ALLAMANO, PADRE E MAESTRO DI MISSIONARI Leggi altro »

Come il nostro Istituto Missionario vive l’emergenza del COVID-19

Ci sentiamo in comunione con tutta l’umanità che vive questo momento di grande sofferenza. Ci uniamo a tanti fratelli e sorelle che lottano contro la malattia, che hanno perso i loro cari, che vivono i disagi dell’isolamento fisico per cercare di debellare il virus. Sono situazioni che noi viviamo in prima persona e sosteniamo con la …

Come il nostro Istituto Missionario vive l’emergenza del COVID-19 Leggi altro »

Seguire Gesù è la meta del discepolo

Da Luca 9,51-56: – In quel tempo Gesù prese in disparte i dodici e disse loro “Ecco, noi saliamo a Gerusalemme, e si adempirà tutto quello che è stato scritto dal profeta riguardo al Figlio dell’Uomo. Sarà consegnato ai pagani, schernito, flagellato, coperto di sputi. E dopo averlo flagellato, lo uccideranno, ma il terzo giorno …

Seguire Gesù è la meta del discepolo Leggi altro »

Etiopia: un popolo ospitale

Suor Luisa Filipe è una giovane missionaria mozambicana, che svolge il suo apostolato in Etiopia, la sua prima destinazione missionaria. Oggi ci condivide la gioia della missione e dell’incontro con il popolo etiope. Dopo aver completato la mia formazione religiosa, ho ricevuto il mio mandato missionario per l’Etiopia; Paese nel quale sono giunta nel novembre …

Etiopia: un popolo ospitale Leggi altro »