Bibbia

Un carnevale nella Bibbia

C’è una festa ebraica che ricorda molto il carnevale, pensata per bambini e ragazzi che si travestono e per due giorni fanno festa, brindano e ballano. Tutte le tradizioni umane hanno un tempo del genere durante l’anno, spesso senza che sia particolarmente motivato. Nel caso ebraico, invece, c’è addirittura un libro biblico che ne spiega …

Un carnevale nella Bibbia Leggi altro »

Parlando di amore…

Nella Bibbia troviamo temi, toni e modalità di scrittura estremamente vari. C’è ad esempio un libretto che, se fosse tradotto in modo un po’ coraggioso, con quella libertà interpretativa che aiuta il lettore moderno a capire il senso di un discorso e che spesso i teologi applicano ad altri passi, potrebbe facilmente scandalizzare alcuni credenti, …

Parlando di amore… Leggi altro »

Tutto è vapore

Havèl havalìm, haqqòl hàvel. La poesia richiede anche di essere ascoltata, e chi sa scrivere bene poesia non si dimentica che questa si affida anche ai suoni, ai ritmi. «Vanità delle vanità, tutto è vanità»: così lo capiamo meglio, ma forse è meno ammaliante. E non è neanche del tutto preciso. Giudizio morale? Nell’interpretazione cristiana …

Tutto è vapore Leggi altro »

L’AMICO DEI PECCATORI

Non tutte le parole o gli avvenimenti che gli evangelisti riportano nei loro testi riflettono delle situazioni storiche. A volte c’è il sospetto, o quasi la certezza, che abbiano voluto abbellire i loro racconti, magari con informazioni che sarebbero state accessibili soltanto dopo la rivelazione del mistero pasquale. Ma quando leggiamo in Luca 7,34 questa definizione …

L’AMICO DEI PECCATORI Leggi altro »

MARIA O LA CHIESA?

Una battuta tra teologi ripete che bisogna sempre fare attenzione quando si parla della Madonna, perché si toccano sensibilità molto delicate: «Puoi negare l’esistenza dello Spirito Santo e nessuno ti dice niente, ma se sfiori Maria, attento, perché ti bruci!» Eppure proprio questo vorremmo fare oggi, affrontare un paio di passi del Nuovo Testamento nei …

MARIA O LA CHIESA? Leggi altro »

UN INCUBO, O UN SOGNO?

L’ultimo libro della Bibbia cristiana è probabilmente il più frainteso. Si tratta dell’Apocalisse di san Giovanni, e porta con sé la fama di essere cupo, pessimista e minaccioso. Ma è fama decisamente immeritata. I gialli di duemila anni fa Tutti noi conosciamo i gialli, che si tratti di romanzi o film. Si tratta di un …

UN INCUBO, O UN SOGNO? Leggi altro »

IL PRIMO ANNUNCIO CRISTIANO

Il cristianesimo viene annunciato da duemila anni, in contesti storici e culturali diversi e quindi inevitabilmente in modi diversi. Lungo il tempo, e attraversando questi ambiti sempre nuovi, i cristiani hanno continuato a chiedersi come presentare Gesù e che cosa fosse fondamentale non dimenticare, su che cosa concentrarsi. Per questo può essere interessante volgersi alle …

IL PRIMO ANNUNCIO CRISTIANO Leggi altro »

DIMENSIONE SACERDOTALE DELLA VITA CREDENTE

Nella Bibbia ebraica e cristiana, Dio incontra l’umanità tramite mediazioni umane. Se voglio trovare Dio, non devo cioè affidarmi a sogni, visioni, leggi sacre, ma soprattutto a persone che interpretano la volontà divina e mediano la relazione tra Dio e l’uomo. Significa che la relazione umana con Dio non è qualcosa di rigido, fisso, ma …

DIMENSIONE SACERDOTALE DELLA VITA CREDENTE Leggi altro »

DIMENSIONE PROFETICA DELLA VITA CREDENTE

Come incontrare Dio? È domanda che tante persone si fanno in modo esplicito, e altre hanno dentro pur senza pronunciarla apertamente. Nelle tradizioni religiose si danno molte forme di risposta a questa domanda: c’è chi cerca Dio nella tradizione («Si è sempre fatto così, Dio lo vuole»), chi in fenomeni straordinari (oracoli, visioni, possessione da …

DIMENSIONE PROFETICA DELLA VITA CREDENTE Leggi altro »