Bibbia

UN DIO INCARNATO

Per una volta, in questo mese, ci concentriamo non su un brano biblico, ma su un sottinteso che percorre tutta la Bibbia, e che è ancora più significativo per l’Antico Testamento, meno concentrato sulla luce accecante che viene da Gesù. Come parla Dio? Potremmo partire da qui. In che modo parla Dio? Nella storia umana, …

UN DIO INCARNATO Leggi altro »

UN GUADO, DI NOTTE

Nel 587 a.C. i babilonesi conquistano Gerusalemme e distruggono il tempio e la reggia. Da un paio di secoli gli imperi mesopotamici avevano instaurato la prassi di togliere ogni voglia e possibilità di ribellione alle nazioni conquistate, deportandone la classe dirigente: la famiglia regia e i nobili, ma anche sacerdoti, scribi, commercianti, artigiani e contadini …

UN GUADO, DI NOTTE Leggi altro »

Per l’utilità comune

I capitoli dal 10 al 12 della prima lettera di Paolo ai Corinzi sono un ottimo esempio del suo approccio ai problemi pastorali… e probabilmente dicono qualcosa di utilissimo anche a noi, che pure non abbiamo quel problema che lui deve affrontare. Una comunità adolescente Corinto era una città particolare, nell’antichità. Posta su due porti, …

Per l’utilità comune Leggi altro »

SERENAMENTE… AL CUORE DEL DISCORSO

Una parte rilevante del Nuovo Testamento, per dimensione e per importanza, è occupata dalle lettere di san Paolo. Queste sono solitamente scritte per prendere posizione di fronte a problemi, di solito con grande grinta. Ce n’è però almeno una che è invece scritta nel sollievo. A Filippi, infatti, Paolo aveva trovato un buon terreno per …

SERENAMENTE… AL CUORE DEL DISCORSO Leggi altro »

Quando Dio è cattivo…

Nella Bibbia ci sono diverse pagine che sembrano presentarci delle idee o un Dio decisamente perfidi: sterminio di nemici, mancanza di scrupoli morali in personaggi importanti, cattiverie che ci paiono gratuite. Ovvio che ci siano i nemici (cattivi per definizione…) che ci cadano, ma il problema è che ci finiscono anche personaggi “buoni” e a …

Quando Dio è cattivo… Leggi altro »

EUNUCHI PER IL REGNO DEI CIELI…

Gli eunuchi, o “castrati”, sono stati una crudele invenzione delle società orientali non soltanto perché fossero custodi affidabili degli harem, ma soprattutto per assumere incarichi di governo particolarmente delicati e importanti: siccome non potevano avere figli, non avevano nessuno a cui trasmettere l’eredità, e quindi restavano totalmente fedeli al sovrano. Per questo diverse società antiche …

EUNUCHI PER IL REGNO DEI CIELI… Leggi altro »

C’È PROFETA E PROFETA…

I profeti sono autori preziosissimi del canone biblico: sono loro ad aver spostato il centro dell’attenzione dal rapporto del popolo con Dio (che puniva o premiava un’intera comunità) a quello personale, mettendo al centro la coscienza. E con la loro pretesa di cogliere direttamente l’intenzione di Dio, restano le voci più scomode della Bibbia, come …

C’È PROFETA E PROFETA… Leggi altro »

A SPASSO PER I SALMI

I salmi sono forse tra i testi biblici più utilizzati, perché entrano nelle preghiere, accompagnano le letture, fanno da spunto per tanti canti religiosi. Eppure, sono anche tra i testi di cui è più difficile parlare, che più raramente si spiegano. Per una volta, proviamo ad avventurarcisi, sapendo che l’impresa non è semplice e probabilmente …

A SPASSO PER I SALMI Leggi altro »