Popoli

LA SABBIA… CANTA!

Ci sono 35 deserti sul Pianeta che creano con le loro dune paesaggi unici, permettono alle popolazioni nomadi una sorta di riparo contro il calore e i raggi solari, fungono da rifugio per quelle specie animali che sopravvivono nel deserto e, possono perfino allietare, con il loro canto. Sì, può sembrare una cosa surreale, eppure in …

LA SABBIA… CANTA! Leggi altro »

POPOLO BIJAGÓ DELLA GUINEA BISSAU RITI DI INIZIAZIONE: UN TESORO DA CUSTODIRE

L’iniziazione tradizionale, come viene definita da D. da Fonseca (sacerdote guineano), viene compresa come un sistema educativo, il cui obiettivo finale è l’integrazione progressiva dell’individuo nel suo ambiente di vita, aiutandolo a conoscere la sua storia e cultura, al fine di raggiungere una personalità adulta, equilibrata per essere un membro responsabile all’interno della sua comunità. …

POPOLO BIJAGÓ DELLA GUINEA BISSAU RITI DI INIZIAZIONE: UN TESORO DA CUSTODIRE Leggi altro »

Come il nostro Istituto Missionario vive l’emergenza del COVID-19

Ci sentiamo in comunione con tutta l’umanità che vive questo momento di grande sofferenza. Ci uniamo a tanti fratelli e sorelle che lottano contro la malattia, che hanno perso i loro cari, che vivono i disagi dell’isolamento fisico per cercare di debellare il virus. Sono situazioni che noi viviamo in prima persona e sosteniamo con la …

Come il nostro Istituto Missionario vive l’emergenza del COVID-19 Leggi altro »

Millenni di storia e sorprese dal Kazakistan

Il 28 febbraio 2020, suor Adriana Medina Medina, suor Claudia Lancheros Avila, suor Luisa Filipe Munguambe e suor Zipporah Wanjuki Mwaniki sono partite per il Kazakistan. Questa nuova presenza missionaria, in Asia Centrale, invoglia a scoprire le bellezze e i segreti di questo Paese, per lungo tempo considerato poco più di un grande spazio vuoto al …

Millenni di storia e sorprese dal Kazakistan Leggi altro »

Kirghizistan, santuario alpino in… Asia

Otto Missionarie della Consolata, nel mese di Settembre hanno iniziato la loro preparazione per raggiungere nel 2020, due Paesi dell’Asia Centrale: Kirghizistan e Kazakistan. Per cogliere qualche particolare interessante su queste Nazioni, che poco appaiono sui web d’informazione internazionali e tanto meno nazionali, a meno che qualche catastrofe naturale o tensioni politiche appaiano all’orizzonte, ho …

Kirghizistan, santuario alpino in… Asia Leggi altro »

Quando il cielo è sulla terra

A quasi un mese dal termine del Sinodo per l’Amazzonia, continuiamo il viaggio alla scoperta di questa regione, oggi con i Ye’kuana del Venezuela  Il nostro viaggio alla scoperta dei popoli amazzonici ci porta questo mese in Venezuela, con il popolo Yekuana, che vive negli Stati amazzonici del sud del Paese: Amazonas e Bolívar, mentre …

Quando il cielo è sulla terra Leggi altro »

Gli anziani Páez: memoria viva e sapiente

Gli anziani Páez e la trasmissione dei valori del popolo. Articolo dalla Colombia “Lo Stato, la società e la famiglia si adoperino per la protezione e l’assistenza delle persone della terza età e promuovano la loro integrazione nella vita attiva e comunitaria” (art. 46 della Costituzione della Colombia). Lo Stato della Colombia ha avviato politiche …

Gli anziani Páez: memoria viva e sapiente Leggi altro »

ICONA DI UNA CULTURA

Cambogia, un Paese asiatico lontano dalla nostra cultura e dai nostri interessi. Balza alla ribalta dei “media” mondiali durante il periodo più triste della sua storia: la  “dittatura dei Khmer Rossi (1975-1979). In questi quattro anni circa 2 milioni di persone – un quarto dell’intera popolazione cambogiana – fu uccisa dai Khmer Rossi, o morì …

ICONA DI UNA CULTURA Leggi altro »

Il cavallo della parola

Gli Yoruba, un vasto gruppo etno-linguistico, di circa 40 milioni di persone, diffuso nell’Africa occidentale, soprattutto in Nigeria, ma anche in Benin, Togo e Sierra Leone affermano: Il proverbio è il cavallo della parola; quando la parola si perde è grazie al cavallo che la si ritrova. Léopold Sédar Senghor, scrittore e uomo politico senegalese (1906 – 2001), così definiva i proverbi: …

Il cavallo della parola Leggi altro »

Anziani: “biblioteche” di famiglia

Essere anziano, nella cultura africana, non significa essere anagraficamente vecchio, come nella nostra cultura. Ma l’anzianità, nel mondo africano, dove l’età media si aggira attorno ai 50-60 anni, è un modo qualitativo di contare i passi sapientemente compiuti da una persona all’interno della sua comunità di appartenenza. Comunità – donne e uomini –  che con parole, …

Anziani: “biblioteche” di famiglia Leggi altro »