Irene2018

Una donna in ginocchio: Mama Bendita, Missionaria in Mozambico

Il mese di gennaio segna un’altra tappa di vita e di storia per la nostra famiglia missionaria: il 29 del mese, infatti, ricorre l’anniversario di fondazione degli Istituti dei Missionari e Missionarie della Consolata. Vi presentiamo alcuni tasselli di questo splendido mosaico di vita missionaria donata. Oggi suor Benedetta Mattio, che la gente in Mozambico …

Una donna in ginocchio: Mama Bendita, Missionaria in Mozambico Leggi altro »

La vita del Canonico Giacomo Camisassa

 Il 18 agosto 2022 ricorre il centenario della morte del Canonico Giacomo Camisassa, cofondatore degli Istituti Missionari della Consolata. Lo ricordiamo con molta gratitudine, e ve lo presentiamo come una presenza cara e importante per noi. Giacomo Camisassa nacque in Caramagna Piemonte il 27 settembre 1854, da Gabriela Camisassa e Agnese Perlo, modesti contadini. Fu …

La vita del Canonico Giacomo Camisassa Leggi altro »

Tra fulmini e arcobaleni

Cosa accomuna i fulmini con gli arcobaleni? Certamente il temporale estivo, che nella stagione delle piogge, sulle Ande, di solito scoppia nel pomeriggio e lascia qualche minuto al sole del tramonto, per dipingere nel cielo ancora nuvoloso un enorme, splendido arco, alle volte doppio. Lo spettacolo è bellissimo, eppure un quechua o un aymara (e …

Tra fulmini e arcobaleni Leggi altro »

Pezzi di pizza, mani tese, ginocchia sbucciate. Avventure con i piccoli

Suor Francesca ci racconta la sua esperienza con i piccoli delle famiglie afgane ospitate nella nostra comunità di Nepi Sono passati quasi tre mesi da quando le due famiglie dell’Afghanistan sono arrivate da noi: dono, impegno e benedizione per tutta la comunità. Io, in particolare, mi sono inserita nella banda dei piccoli di casa: sono …

Pezzi di pizza, mani tese, ginocchia sbucciate. Avventure con i piccoli Leggi altro »

UN AMORE COSÌ

Un amore così non si era mai visto Nella sua vita pubblica Gesù ha manifestato il desiderio di stare accanto alle persone più fragili: ha curato i malati, ha reso liberi gli indemoniati, ha difeso le donne minacciate, si è seduto con semplicità alla tavola dei peccatori. Lo stile con cui ha portato avanti questo …

UN AMORE COSÌ Leggi altro »